Italia Markets closed

Ferragamo in coda al Ftse Mib, ma il ribasso non è ancora finito

Davide Pantaleo
 

Seduta speculare a quella di venerdì scorso per Salvatore Ferragamo (Londra: 0P52.L - notizie) che oggi è sceso in controtendenza rispetto al mercato, occupando l'ultima posizione nel paniere del Ftse Mib. Il titolo, dopo aver guadagnato oltre un punto percentuale prima del week-end, è sceso oggi dell'1,23% a 22,44 euro, con oltre 350mila azioni scambiate, rispetto alla media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a oltre 600mila pezzi.

Salvatore Ferragamo non è stato aiutato oggi dalle indicazioni arrivate da Raymond James, i cui analisti hanno ribadito la raccomandazione "market perform" sul titolo, con un prezzo obiettivo ridotto da 22 a 21 euro.
Il broker ritiene che Salvatore Ferragamo possa perdere ancora terreno visto che il consensus dovrebbe tagliare gradualmente le stime sull'utile per azione dopo il recente profit warning del gruppo.
Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) caso peggiore secondo gli analisti il titolo potrebbe arriare a 18 euro, dove si materializzerebbero interessanti opportunità per un acquisto. 

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online