Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 5 hrs 20 mins
  • Dow Jones

    38.460,92
    -42,77 (-0,11%)
     
  • Nasdaq

    15.712,75
    +16,11 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    37.876,76
    -583,32 (-1,52%)
     
  • EUR/USD

    1,0711
    +0,0010 (+0,0964%)
     
  • BTC-EUR

    60.216,36
    -2.171,81 (-3,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.394,90
    -29,20 (-2,05%)
     
  • HANG SENG

    17.144,12
    -57,15 (-0,33%)
     
  • S&P 500

    5.071,63
    +1,08 (+0,02%)
     

Ferrari indaga sul ransomware che l’ha colpita

Ferrari indaga sul ransomware che l’ha colpita
Ferrari indaga sul ransomware che l’ha colpita


  • Ferrari SpA, la filiale italiana di Ferrari NV (NYSE:RACE), ha subito un attacco ransomware il 20 marzo.

  • Ferrari ha immediatamente avviato un'indagine contattando una delle principali società di sicurezza informatica di terze parti a livello globale.

  • Ferrari ha inoltre informato le autorità competenti e i propri clienti sulla potenziale esposizione dei dati e sulla natura dell'incidente.

  • La società ha poi confermato che la violazione non ha avuto alcun impatto sulle funzioni operative dell'azienda.

  • «Alcuni dati relativi ai nostri clienti sono stati esposti, tra cui nomi, indirizzi, indirizzi e-mail e numeri di telefono», ha dichiarato lunedì il CEO Benedetto Vigna in un messaggio ai clienti, riporta Bloomberg.

  • Non sono stati rubati i dati di pagamento, i numeri di conto bancario o i dettagli delle auto Ferrari possedute o ordinate e la violazione non ha avuto alcun impatto sulle operazioni della casa automobilistica, ha aggiunto Vigna.

  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, durante la sessione pre-market di martedì, le azioni STLA erano in rialzo dello 1,03% a 265,19 dollari.

  • Immagine di Kenneth White da Pixabay

Continua a leggere su Benzinga Italia