Italia Markets close in 1 hr 14 mins

Ferrari presenta versione cabrio SF90 Stradale ibrida

·1 minuto per la lettura
Retro di una Ferrari Testarossa
Retro di una Ferrari Testarossa

MILANO (Reuters) - Ferrari ha presentato la SF90 Spider, versione cabrio della SF90 Stradale ibrida, che si inserisce nei piani del Cavallino di portare entro il 2022 il 60% delle vendite sull'ibrido.

La nuova vetture avrà le stesse caratteristiche tecniche della SF90 Stradale presentata lo scorso anno, ovvero un motore endotermico V8 da 780 cavalli a cui si aggiungono due motori elettrici frontali che forniscono un'ulteriore potenza di 220 cavalli; a questo si aggiunge un tettuccio rigido ripiegabile.

Cento chili più pesante della Stradale, la Spider costerà 473.000 euro in Italia, contro i 430.000 euro della Stradale, al top della gamma di prezzo per le vetture di serie di Ferrari.

L'ibrida SF90, oltre ad una velocità di punta di 340 km orari, garantisce 25 km di autonomia in sola modalità elettrica, che permette al guidatore di lasciare la propria abitazione in silenzio e percorrere i centri cittadini senza produrre emissioni.

Finora la pandemia di Covid-19 non ha ritardato i piani di lancio di nuove vetture di Ferrari, con la SF90 Spider che arriva appena due mesi dopo la presentazione della Portofino M, un remake della granturismo Portofino, uno dei modelli più venduti della casa modenese.

Ferrari ha mantenuto la promessa di presentare due nuovi modelli quest'anno, dopo il record di cinque lanciati nel 2019, tra cui la SF90 Stradale, la prima ibrida prodotta in serie della famiglia.

La SF90 Spider è l'ottavo nuovo modello dei 15 che Maranello ha promesso nell'ambito del piano 2018-2022.