Italia markets close in 3 hours 59 minutes
  • FTSE MIB

    26.091,68
    +238,69 (+0,92%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • Petrolio

    71,55
    +3,40 (+4,99%)
     
  • BTC-EUR

    50.502,38
    +1.976,27 (+4,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.426,14
    -29,27 (-2,01%)
     
  • Oro

    1.793,80
    +5,70 (+0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,1292
    -0,0028 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.123,58
    +34,00 (+0,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8459
    -0,0029 (-0,34%)
     
  • EUR/CHF

    1,0437
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4389
    -0,0082 (-0,57%)
     

Ferrari: ricavi III trim +18,6% a 1.053 mln, alzate stime 2021

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 2 nov. (askanews) - Ferrari chiude il terzo trimestre con ricavi pari a 1.053 milioni di euro in crescita del 18,6% rispetto all'anno precedente e del 15,1% rispetto al terzo trimestre 2019. L'utile netto ammonta a 207 milioni mentre l'utile netto diluito per azione è pari a 1,11 euro. Alla luce dei risultati, si legge in una nota, Ferrari ha rivisto al rialzo la guidance 2021: i ricavi netti sono attesi a 4,3 miliardi, l'Ebitda a 1,52 mld, pari a un margine del 35,6% e l'utile netto diluito per azione a 4,3 euro.

Le consegne sono state pari a 2.750 unità in aumento del 18,9% rispetto allo stesso periodo 2020 e dell'11,2% rispetto al terzo trimestre 2019. L'Ebitda è pari a 371 milioni, in aumento del 12,4% rispetto all'anno precedente e del 19,6% rispetto al III trim. 2019, mentre il Margine dell'Ebitda è pari al 35,2%. L'Ebit è pari a 270 milioni, in aumento del 21,8% rispetto all'anno precedente e del 19,2% rispetto al III trim. 2019, mentre il Margine dell'Ebit è pari al 25,7%. Il free cash flow industriale è stato pari a 242 milioni di euro.

"I forti risultati del terzo trimestre sono un importante passo avanti verso la guidance 2021 rivista al rialzo. Le eccezionali relazioni con i clienti, fondamentali per conseguire la crescita a doppia cifra nel trimestre e da inizio anno, si riflettono nella raccolta ordini record a livello globale, in particolare in Cina e Usa. Questi risultati, con la solidità della nostra visione e il team che ho l'onore di guidare mi consentono di guardare al futuro con grande fiducia e ottimismo", ha commentato Benedetto Vigna, Amministratore Delegato di Ferrari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli