Italia Markets open in 1 hr 28 mins

Ferraris (Terna): in Campania investimenti per oltre 536 mln

Psc

Napoli, 7 nov. (askanews) - Terna prevede, nei prossimi cinque anni, investimenti per la rete elettrica della Campania per oltre 536 milioni di euro. A dirlo a Napoli l'ad della società, Luigi Ferraris, in occasione dell'inaugurazione di Terna Innovation Hub ricordando che le risorse sono pianificate nell'ambito di "un piano industriale complessivo che vale 6,2 miliardi di euro in cinque anni per l'Italia". "Siamo una azienda già investitrice e - ha aggiunto l'ammunistratore delegato - già molto coinvolta nella realtà di ogni giorno delle zone in cui siamo presenti. In termini occupazionali, abbiamo un grosso contributo perché, ogni anno, investiamo mediamente nel Paese un miliardo e 200mila euro. Se traduciamo, come stima di massima, in termini di posti, tra diretti e indiretti, considerando l'indotto ogni anno contribuiamo in termini occupazionali per 15mila unità. E' una contribuzione molto importante". "Gli investimenti che facciamo servono ad accompagnare la transizione energetica. Per noi è importante far sì che - ha concluso Ferraris - ogni volta che decidiamo opere di respiro strategico di lungo periodo, i processi autorizzativi siano veloci, in modo tale da poter stare al passo con i tempi, con la velocità con cui l'innovazione e la transizione energetica stanno procedendo".