Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.435,75
    +218,19 (+0,83%)
     
  • Dow Jones

    34.035,36
    +85,95 (+0,25%)
     
  • Nasdaq

    11.618,01
    +105,60 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    27.382,56
    +19,81 (+0,07%)
     
  • Petrolio

    79,21
    -1,80 (-2,22%)
     
  • BTC-EUR

    21.302,84
    -47,22 (-0,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    524,90
    +7,89 (+1,53%)
     
  • Oro

    1.927,90
    -2,10 (-0,11%)
     
  • EUR/USD

    1,0868
    -0,0024 (-0,22%)
     
  • S&P 500

    4.076,40
    +15,97 (+0,39%)
     
  • HANG SENG

    22.688,90
    +122,12 (+0,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.178,01
    +4,03 (+0,10%)
     
  • EUR/GBP

    0,8771
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0009
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4459
    -0,0045 (-0,31%)
     

Ferrero acquisisce Wells Enterprises, colosso Usa dei gelati

Barattoli di Nutella esposti sugli scaffali di un supermercato a Subang Jaya, Malesia

MILANO (Reuters) - Ferrero ha raggiunto un accordo per acquisire la società Wells Enterprises, con sede negli Stati Uniti, che produce diversi marchi di gelati, tra cui Blue Bunny, Bomb Pop e Halo Top.

Lo ha annunciato ieri il gruppo noto nel mondo per il marchio Nutella.

L'acquisizione si inserisce nelle ambizioni di crescita strategica di Ferrero nel settore dei gelati, ha spiegato l'azienda italiana in una nota, aggiungendo che i due gruppi sono entrambi a conduzione familiare e hanno una vasta esperienza nel settore dolciario.

I dettagli finanziari dell'accordo non sono stati comunicati. Wells, con sede nella città di Le Mars, Iowa, dovrebbe generare quest'anno un fatturato di circa 1,7 miliardi di dollari.

L'acquisizione di Wells Enterprises è l'ultima di una serie di operazioni che il gruppo italiano ha concluso negli Stati Uniti dal 2017.

Ferrero e le aziende del gruppo possono ora contare più di 8.000 dipendenti, nove uffici e 18 stabilimenti in Nord America.

Wells, fondata nel 1913 per consegnare prodotti lattiero-caseari, è diventata la prima azienda di gelati a conduzione familiare nel mondo.

La stessa Ferrero è stata fondata nel 1946 in una piccola pasticceria di Alba, vicino a Torino, e si è trasformata in un gruppo internazionale, grazie all'aggressiva campagna di acquisizioni lanciata dal Ceo Giovanni Ferrero.

"Si tratta di una partnership vincente, che riunisce esperti di gelato e campioni del settore dolciario", ha detto il Ceo in un comunicato.

"Insieme, abbiamo la forza di un'unica azienda e siamo ben posizionati per crescere e competere nel mercato dei gelati", ha aggiunto.

Ferrero ha acquisito la società spagnola produttrice di gelati Icfc in un'operazione in due fasi nel 2019 e nel 2021.

L'acquisizione di Wells dovrebbe concludersi all'inizio del 2023.

Ubs McDermott Will & Emery sono rispettivamente adviser finanziario e legale di Wells. Mentre Ferrero ha scelto Morgan Stanley come adviser finanziario e Davis Polk & Wardwellcome consulente legale.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Francesca Piscioneri)