Italia markets close in 1 hour 33 minutes
  • FTSE MIB

    22.817,03
    -180,80 (-0,79%)
     
  • Dow Jones

    33.962,61
    -189,40 (-0,55%)
     
  • Nasdaq

    12.986,43
    -116,12 (-0,89%)
     
  • Nikkei 225

    29.222,77
    +353,86 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    86,70
    +0,17 (+0,20%)
     
  • BTC-EUR

    23.034,58
    -655,43 (-2,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    554,92
    -17,89 (-3,12%)
     
  • Oro

    1.783,00
    -6,70 (-0,37%)
     
  • EUR/USD

    1,0170
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.276,84
    -28,36 (-0,66%)
     
  • HANG SENG

    19.922,45
    +91,93 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.762,03
    -43,19 (-1,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,8423
    +0,0018 (+0,22%)
     
  • EUR/CHF

    0,9692
    +0,0035 (+0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,3140
    +0,0082 (+0,63%)
     

Ferrero vuole acquistare produttore britannico cioccolato Thorntons

Barattoli di Nutella Ferrero sullo scaffale di un supermercato. REUTERS/Dado Ruvic

(Reuters) - Ferrero International ha presentato un'offerta di acquisto per il produttore di cioccolato Thorntons, mettendo sul piatto circa 111,9 milioni di sterline (156,3 milioni di euro), per potenziare la presenza in Gran Bretagna.

L'offerta, pari a 145 penny per azione, proietta un premio di circa il 42,9% rispetto al prezzo di chiusura di venerdì scorso di Thorntons.

La proposta di Ferrero conta sull'appoggio del Cda di Thorntons.

La mossa conferma che la famiglia Ferrero, nonostante la scomparsa del patriarca Michele, non intende vendere (a colossi come Mondelez International, Nestle, Mars e Hershey), bensì crescere ulteriormente.

Ferrero già controlla il 29,9% di Thorntons, quota acquisita da Crystal Amber, dall'ex presidente John von Spreckelsen e dalla holding Hotchkis & Wiley.

Secondo un portavoce del gruppo di Alba, i business di Ferrero e Thorntons sono complementari, con il gruppo britannico che è forte nel retail, mentre Ferrero vanta una leadership nei beni di largo consumo.

Thorntons conta su una quota del 4,5% circa del mercato di Gran Bretagna e Irlanda e ha un network di 242 negozi/caffetterie e 158 outlet in franchising.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli