Italia markets closed

Ferrero, vicina l'acquisizione dei biscotti Kellogg (Cnbc)

Daniela La Cava

Ferrero è pronta per una nuova importante acquisizione negli Stati Uniti. Secondo quanto anticipato da Cnbc, l'americana Kellogg sarebbe vicina alla cessione del suo business dei biscotti e degli snack (Keebler e Famous Amos) per una cifra compresa tra 1-1,5 miliardi di dollari. L'annuncio ufficiale potrebbe arrivare nel corso della giornata.

L'accordo sarebbe solo l'ultimo di una lunga serie di acquisizioni firmate da Ferrero negli States. L'azienda di Alba, famosa nel mondo della Nutella, è sbarcata per la prima volta nel mercato statunitense nel 1969 con le Tic Tac. Negli ultimi due anni ha poi rafforzato la presenza nel Paese con l'acquisizione di Ferrara Candy Company e del business dolciario Usa da Nestle per 2,8 miliardi di dollari. Prima ancora aveva messo le mani su Fannie May Confections Brand (marzo 2017)