Fiat: entro il 1* semestre saranno individuate auto per Mirafiori

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
F.MI8,890,18

(ASCA) - Torino, 30 gen - Entro il primo semestre 2013 verra' deliberato il piano prodotti per lo stabilimento Fiat (Milano: F.MI - notizie) di Mirafiori. E' quanto hanno riferito i sindacati al termine dell'incontro svoltosi questa sera al Lingotto tra l'Ad Fiat Sergio Marchionne e i leader della Cisl, Raffaele Bonanni, con il segretario Fim Giuseppe Farina, della Uil Luigi Angeletti, assieme a Eros Panicali della Uilm, Roberto Di Maulo della Fismic e Luigi Centrella dell'Ugl, oltre che Roberto Scandale dell'associazione quadri. Secondo quanto ha riferito Roberto Di Maulo a Mirafiori e' presumibile la produzione di un Suv Maserati e tre modelli Alfa. Su quest'ultima indicazione pero' le dichiarazioni non sono univoche e secondo Angeletti i modelli Alfa potrebbero essere soltanto due. Secondo Di Maulo e' stato anche confermato che le due fabbriche di Mirafiori e Grugliasco sono un polo unico delle auto premium. ''Gia' oggi - ha osservato Di Maulo - circa 200 lavoratori di Mirafiori prestano la loro opera a Grugliasco e ci aspettiamo che con il lancio della seconda vettura questo numero crescera' e possa diminuire di conseguenza il peso della cassa integrazione per altre centinaia di lavoratori di Mirafiori'' e del polo delle auto di lusso tra Mirafiori e Grugliasco. ''Un incontro positivo - ha detto Bonanni - si conferma che continua questa opera di investimenti''. ''La Fiat si conferma l'azienda che fa piu' investimenti in Italia - ha osservato Angeletti - e questo piano di investimenti proseguira' a Mirafiori e a Cassino''. ''Pensiamo in positivo per quello che la Fiat sta facendo in Italia e ancora di piu' per quello che sta facendo a Torino'', ha commentato Centrella.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 22:30 CEST
Nikkei 225 14.546,27 +1,09%  

Ultime notizie dai mercati