Fiat, sale al 29,1% (+0,7%) quota mercato a ottobre in Italia

Torino, 2 nov. (LaPresse) - Migliora a ottobre la quota di mercato in Italia del gruppo Fiat, che si posiziona al 29,1 per cento, lo 0,7 per cento in più su base annua. E' quanto si legge in una nota. Nel mese salgono le quote di Fiat (al 21,2 per cento, +0,8 punti percentuali) e di Alfa Romeo (al 2,9 per cento, +0,3 punti percentuali). Le immatricolazioni del gruppo Fiat sono scese a ottobre a 34.051 vetture, il 10,3 per cento in meno rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il dato mostra una evoluzione positiva se paragonato alla discesa delle vendite di oltre il 20 per cento registrata a settembre. Nei primi dieci mesi dell'anno il gruppo Fiat ha immatricolato quasi 358 mila vetture per una quota stabile al 29,6%. Il marchio Fiat in ottobre ha vednuto poco meno di 25 mila vetture, ottenendo una quota del 21,2 per cento, in aumento rispetto a un anno fa di 0,8 punti percentuali. Nei primi 10 mesi del 2012 le auto Fiat registrate sono oltre 253 mila e la quota è del 21 per cento, 0,1 punti percentuali in più nel confronto con il progressivo del 2011.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito