Fiat: verso addio a newco Fip e soluzione per operai in Cig

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
F.MI8,890,18

(ASCA) - Torino, 31 gen - Una soluzione per tutti i dipendenti di Pomigliano. Secondo quanto si riferisce in ambienti sindacali la Fiat (Milano: F.MI - notizie) potrebbe annunciare gia' domani la cessione del ramo di azienda Fabbrica Italia Pomigliano alla Fiat Group Automobiles, ripristinando sostanzialmente la situazione antecedente alla costituzione della societa' a cui fa capo lo stabilimento campano. L'indiscrezione, che non viene confermata dal Lingotto, sarebbe in linea proprio con quanto sollecitato dai sindacati firmatari del contratto Fiat che hanno chiesto una risposta per tutti i dipendenti della fabbrica partenopea, e in particolare oltre ai 19 dipendenti messi in mobilita' dall'azienda per rispondere all'obbligo sancito dalla magistratura di assumere altrettanti dipendenti iscritti alla Fiom, a cui ne sarebbero presto seguiti altri 126, anche per i 1391 in cassa integrazione per cessata attivita' fino al luglio 2013. Se l'operazione andra' in porto, infatti, i dipendenti Fga passeranno in cassa integrazione per riorganizzazione, rendendo possibile anche lo strumento della rotazione ed eliminando la distinzione tra operai di ''serie A'', quelli attualmente assunti dalla newco, e di ''serie B'', ovvero quelli rimasti fuori e che hanno poche possibilita' di essere riassorbiti a breve a causa dell'andamento delle vendite della Nuova Panda.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 23 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 23 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 23 apr 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 23 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 23 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.546,27 0,00% 02:08 CEST

Ultime notizie dai mercati