Italia markets close in 2 hours 28 minutes

Fico: Ue agisca subito, o non ci sarà più l'Europa

Adm

Roma, 7 apr. (askanews) - L'Ue deve agire per arginare la crisi provocata dall'epidemia e deve farlo "presto", la Germania deve avere chiaro che in questo momento avere posizioni rigide significa "ammazzare l'Europa". Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico a 'Cartabianca'. "L'Europa da questo punto di vista deve fare presto, velocemente. Sono d'accordo con il presidente del Consiglio quando dice 'non stiamo scrivendo una pagina di economia ma di storia'".

"In questo momento - precisa - ci sono passi in avanti su alcune questione, però è ancora troppo poco, serve più gioco di squadra. Proprio in quest'ottica mi sono fatto promotore di una lettera cui hanno aderito dieci parlamenti, tra cui Francia, Spagna, Portogallo, nella quale si dice che vogliamo strumenti che non siano vecchi come il Mes, ma nuovi come gli eurobond che fanno fronte a una crisi che non ha precedenti".

Del resto, aggiunge, "la Germania sa che essere duri in questo momento significa ammazzare l'Europa. E questo non conviene a nessuno. O domani ci sveglieremo senza Europa o ci sveglieremo con un'Europa nuova".