Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.890,63
    +112,87 (+0,32%)
     
  • Nasdaq

    13.459,25
    -292,99 (-2,13%)
     
  • Nikkei 225

    29.518,34
    +160,52 (+0,55%)
     
  • EUR/USD

    1,2154
    -0,0015 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    46.845,77
    -823,07 (-1,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.522,16
    -39,14 (-2,51%)
     
  • HANG SENG

    28.595,66
    -14,99 (-0,05%)
     
  • S&P 500

    4.209,54
    -23,06 (-0,54%)
     

Fiera Milano affonda a Piazza Affari, Salone del Mobile a rischio

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Le dimissioni del presidente del Salone del Mobile, Claudio Luti, pesano oggi sul titolo Fiera Milano, peggior performer di tutta Piazza Affari con oltre -8% sotto area 3,70 euro. L'edizione di quest'anno in programma in autunno risulta adesso a forte rischio con alcune grandi aziende del settore avrebbero manifestato la propria volontà di rinunciare a partecipare rendendo di fatto complessa l`organizzazione della manifestazione. "Rispetto le decisioni di tutti, ma non condivido la volontà di non fare squadra in un momento così delicato e di rinunciare almeno a provare a definire un percorso concreto per fare quello che potrebbe essere il Salone simbolo della ripresa del Paese", ha scritto Luti. Ad oggi non è ancora stata presa una decisione ufficiale da parte di FederlegnoArredo ma le dimissioni di Luti evidenzino il rischio concreto di cancellazione dell`evento. Una decisione definitiva è attesa essere annunciata a breve, forse già nella giornata di oggi. Equita SIM, che oggi ha ridotto il rating su Fiera Milano a hold dopo la buona performance del titolo da inizio anno (+42% absolute e +25% relative vs FTSE Mid Cap), ritiene che in caso di cancellazione dell`edizione 2021, la guidance fornita dalla società di EBITDA (scenario ripartenza da settembre) compreso tra 35-45mn (vs ns stima di 45mn) non sarebbe più raggiungibile.