Italia Markets close in 4 hrs 52 mins
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,03 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,08 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,64 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    0 (0)
     
  • BTC-EUR

    29.775,37
    -2.013,49 (-6,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    768,88
    +526,20 (+216,83%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,2724%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,25 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

Fiera Milano balza del 5% dopo revisione al rialzo stima Ebitda 2021

·1 minuto per la lettura

Il titolo Fiera Milano mostra forza nella prima seduta dell’anno con un balzo, al momento, del 5,18 % sulla scia delle ultime comunicazioni societarie. La società attiva nella gestione e organizzazione di fiere e congressi ha comunicato che le sono stati riconosciuti contributi per 33,4 milioni di euro sul 2020 e 18,1 milioni sul 2021 a ristoro delle rispettive perdite a seguito dell’emmergenza Covid-19. Fiera Milano ha inoltre rivisto al rialzo i target, prevedendo un Ebitda 2021 compreso fra 69 e 75 milioni di euro rispetto ad una precedente valutazione di 52-57 milioni di euro. Inoltre la società prevede che la posizione finanziaria netta a fine 2021, ante effetti IFRS 16, si attesti nel range 40-44 milioni, in rialzo rispetto alla precedente indicazione e sono infine confermati i ricavi previsti intorno a 130 milioni di euro. Intanto il titolo ha aperto con un gap up al rialzo mostrando ora una performance del 5,18 % a quota 3,55 euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli