Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.874,24
    -71,34 (-0,21%)
     
  • Nasdaq

    14.271,73
    +18,46 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    28.874,89
    -9,24 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1929
    -0,0014 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    27.787,19
    +67,35 (+0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    791,32
    -18,88 (-2,33%)
     
  • HANG SENG

    28.817,07
    +507,31 (+1,79%)
     
  • S&P 500

    4.241,84
    -4,60 (-0,11%)
     

Finale Champions League: Mansour pagherà la trasferta ai tifosi

·1 minuto per la lettura

Attraverso un comunicato, lo sceicco Mansour, proprietario del Manchester City, ha comunicato che finanzierà la trasferta per la finale di Champions League, in programma il prossimo 29 maggio all'Estadio do Dragao di Oporto. A causa delle restrizioni, i tifosi dovrebbero partire per il Portogallo almeno 24 ore prima per assistere alla prima finale del club inglese. Dunque l'iniziativa di Mansour finanzierà il viaggio di diverse migliaia di persone, questo il comunicato:

''Migliaia di sostenitori del City trarranno vantaggio dall’iniziativa progettata per alleviare la pressione economica sui fan che hanno affrontato – e stanno ancora affrontando – situazioni complicate a causa dell’impatto della pandemia Covid-19. I costi gonfiati del Covid, combinati con i necessari ma costosi test PCR (i test per la positività al Coronavirus, ndr), avrebbero reso il viaggio verso la finale ingestibile per molti di quei sostenitori abbastanza fortunati da ottenere un biglietto''.

Una scelta coraggiosa e atipica quella dello sceicco dei Citizens, che ha scelto di dare una mano ai suoi tifosi affinché supportino al 100% il club. A questo proposito lo sceicco stesso ha commentato: ''Pep e la squadra hanno vissuto una stagione straordinaria e il raggiungimento della finale di Champions League dopo un anno molto impegnativo rappresenta un momento davvero storico per il Club. È quindi incredibilmente importante che il maggior numero possibile di fan abbia l’opportunità di assistere a questo incontro speciale. Soprattutto quelli che hanno sostenuto il Manchester City nei momenti buoni e cattivi per così tanti anni''.

E' infine arrivato poi il commento del presidente, Khaldoon Al Mubarak: ''Le sfide affrontate dai tifosi in vista di questa finale sono molteplici, sia in termini finanziari che logistici. Si spera che l’iniziativa consenta alla maggior parte dei nostri fan presenti di concentrarsi sul godersi la giornata piuttosto che preoccuparsi di come sostenere l’onere delle spese di viaggio che sono diventate ancora più onerose a causa degli effetti della pandemia''.

Segui 90min su Instagram

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli