Italia markets close in 7 hours 11 minutes

Finale del "Gran premio di matematica", sfida per 600 ragazzi

Glv

Roma, 20 feb. (askanews) - Sono più di 600 gli studenti che si contenderanno la vittoria della 19esima edizione del "Gran premio di matematica applicata". I ragazzi delle scuole superiori che hanno superato la prima prova del concorso educativo parteciperanno alla finalissima, in programma domani nelle sedi dell'università Cattolica a Roma e Milano.

Il Gran premio, realizzato dal forum Ania-Consumatori in collaborazione con la facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell'università Cattolica, "è una competizione rivolta agli studenti degli ultimi due anni delle superiori che ha l'obiettivo di valorizzare le competenze logico-matematiche dei ragazzi, incentivando l'adozione di un atteggiamento razionale e basato sul problem solving fondamentale per la loro formazione e la loro maturazione verso una vita da adulti consapevoli".

L'iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Consiglio nazionale degli attuari e della Regione Lombardia "e riscuote ogni anno un grande successo. In questa edizione sono stati coinvolti oltre 8mila studenti provenienti da 139 scuole superiori di tutta Italia. I finalisti, selezionati dopo la prova del 16 gennaio nell'istituto di appartenenza, troveranno ora ad attenderli quiz e problemi di logica, quesiti a risposta chiusa e aperta che metteranno a dura prova la loro capacità di applicare modelli matematici astratti alla vita reale".

Una giuria di esperti poi "analizzerà gli elaborati degli studenti e selezionerà i vincitori del concorso, che saranno premiati assieme ai loro insegnanti nel corso di una cerimonia di premiazione prevista sabato 21 marzo nella sede della Cattolica a Milano, alla presenza di rappresentanti del mondo accademico e delle imprese assicuratrici".