Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,22 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.398,31
    -818,01 (-2,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Fincantieri, accordo con Faist per jv per batterie al litio

·1 minuto per la lettura
Il cantiere Fincantieri a Monfalcone, vicino Trieste

MILANO (Reuters) - Fincantieri, attraverso la controllata Fincantieri SI, specializzata in sistemi e componenti avanzati, e Faist Electronics (Faist Group), che fornisce sistemi completi di accumulo di energia elettrica, hanno costituito una joint-venture dedicata alla produzione di batterie al litio.

E' quanto si legge in una nota, dove si spiega che la collaborazione industriale prevede la realizzazione di un sito per la produzione di batterie e che è prevista una produzione cumulata di oltre 2 GWh in 5 anni.

Secondo il comunicato, la jv punta a operare in diversi mercati, incluso l'automotive e le telecomunicazioni - comparti in cui Faist è già attiva - e nel campo marine ed energy storage terrestre, dove Fincantieri SI ha una presenza consolidata.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli