Italia markets open in 5 hours 55 minutes
  • Dow Jones

    31.188,38
    +257,86 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    13.457,25
    +260,07 (+1,97%)
     
  • Nikkei 225

    28.752,50
    +229,24 (+0,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2129
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    28.667,05
    -224,61 (-0,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    691,36
    -9,25 (-1,32%)
     
  • HANG SENG

    29.909,05
    -53,42 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.851,85
    +52,94 (+1,39%)
     

Fincantieri sprofonda a Piazza Affari con rumor ricapitalizzazione da 1,5 mld

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Giovedì da dimenticare per Fincantieri. Il titolo del gruppo della cantieristica cede il 6,6% a 0,549 euro. A pesare come un macigno è l'indiscrezione di Bloomberg circa un possibile aumento di capital fino a 1,5 miliardi di euro tra le opzioni per rafforzare la struttura finanziaria impattata dall'emergenza covid-19. Ancora nulla di deciso, ma l'annuncio potrebbe arrivare a inizio 2021. La ricapitalizzazione da 1,5 mld risulta molto ingente considerando che la capitalizzazione attuale di Fincantieri è nell'ordine del miliardo. Equita ritiene credibile tale opzione considerando come l'impatto del covid-19 nel 2020 dovrebbe far schizzare il debito netto da 736 mln a 1,4 mld (o da 1,6 a 2,4 mld includendo i construction loans). La sim milanese ritiene però la size di 1,5 mld di AdC eccessiva e indica, ipotizzando di voler ripristinare la struttura finanziaria pre-covid-19, un aumento di entità compresa tra 0,6 e 1 mld.