Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.438,26
    -62,42 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    11.524,55
    -83,07 (-0,72%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • EUR/USD

    1,0586
    +0,0028 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    19.762,08
    -470,96 (-2,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    455,96
    -5,84 (-1,26%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • S&P 500

    3.900,11
    -11,63 (-0,30%)
     

Findus, presentato il manifesto per la salvaguardia degli oceani

(Adnkronos) - Pesca responsabile e trasparente, azioni concrete per la salvaguardia degli oceani, attenzione all’ambiente. Sono questi i tre pilastri su cui si fonda 'Fish For Good per il futuro degli oceani', il manifesto che Findus - azienda leader nel settore dei surgelati e parte del Gruppo Nomad Foods - ha presentato oggi all’Ocean Space di Venezia, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani.

Tra i pilastri del manifesto, la pesca responsabile (il 98% delle materie prime proviene da pesca sostenibile certificata Msc e acquacoltura Asc) e la riduzione dell’impatto ambientale (il 98% degli imballaggi è riciclabile e per le scatole si utilizza carta proveniente da foreste gestite in modo sostenibile, certificate Pefc e Fsc).

Centrali, nel programma Fish for Good, rimangono le azioni concrete, come dimostra la lotta alla plastica di cui Capitan Findus si fa promotore. Findus è tra le prime tre realtà al mondo ad attivare un 'Pixie Drone', dispositivo di ultima generazione in grado di raccogliere fino a 60 kg di rifiuti galleggianti per ogni missione, dalla plastica all’organico, dal vetro alla carta, fino ai tessuti. Inaugurato oggi a Venezia, è uno dei primi esemplari al mondo. Contemporaneamente, a Rimini, è entrato in azione il 'Trash Collec’Thor', un grande cestino mangia-plastica con una capienza fino a 100 kg. Un ulteriore passo in avanti di Findus nell’ambito del percorso intrapreso già lo scorso anno con l’adesione alla campagna 'Un mare di idee per le nostre acque' promossa da Coop in collaborazione con LifeGate PlasticLess, per l’adozione di 10 Seabin mangia-rifiuti lungo le coste italiane che in meno di un anno ha portato a raccogliere 6.974 kg di rifiuti galleggianti pari al peso di oltre 464.940 bottiglie da 0,5 l.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli