Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    51.161,68
    -627,80 (-1,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Fineco: raccolta a marzo pari a 1,2 mld (+13% a/a). Oltre 3,3 mld nel I trimestre

simone borghi
·1 minuto per la lettura

A marzo la raccolta netta di Fineco si attesta a 1,2 miliardi di euro (+13% rispetto a 1 miliardo di un anno fa), chiudendo il primo trimestre oltre quota 3,3 miliardi. La componente gestita, comunica il gruppo guidato da Alessandro Foti, ha raggiunto nel mese di marzo 713 milion (rispetto a -791 milioni di marzo 2020) e 1,9 miliardi nel primo trimestre che rappresenta il 57% della raccolta complessiva. A marzo la componente amministrata si attesta a 359 milioni, mentre la raccolta diretta è stata pari a 80 milioni. La strutturale accelerazione del brokerage, sostenuta dalla rivisitazione dell’offerta e dall’ampliamento della base di clienti attivi sulla piattaforma, viene confermata nel mese di marzo da ricavi stimati a circa 24 milioni (-21% rispetto al record storico di un anno fa). I ricavi stimati da inizio anno sono pari a circa 65 milioni. Nel mese di marzo sono stati acquisiti 12.851 nuovi clienti (+95% a/a), confermando un trend di decisa accelerazione. Nel primo trimestre del 2021 i nuovi clienti sono stati 39.204, il 76% in più rispetto a quelli acquisiti nello stesso periodo del 2020. Il numero dei clienti totali al 31 marzo 2021 è salito a 1.390.054. Infine, il Patrimonio totale ha superato quota 97,1 miliardi, con una crescita del 28% rispetto a marzo 2020.