Italia Markets open in 2 hrs 1 min

Finecobank: raccolta netta +197 mln a settembre. Da inizio anno pari a 4.348 mln

simone borghi

Si conferma solida la raccolta netta nel mese di settembre per FinecoBank che tocca i 197 milioni di euro, nonostante la stagionalità tipica del mese e le imposte pagate dai clienti per 195 milioni (rispetto ai 60 milioni di settembre 2018). La raccolta gestita, pari a 320 milioni, è stata 4 volte superiore a settembre 2018 grazie alla capacità di Fineco Asset Management di sviluppare con rapidità ed efficacia soluzioni di investimento in linea con le esigenze della clientela in ogni contesto di mercato.

Da inizio anno, sottolinea il gruppo, la raccolta netta è stata pari a 4.348 milioni, in calo del 9% su base annua, mentre la raccolta gestita ha raggiunto i 1.920 milioni e quella amministrata si attesta attorno a -602 milioni. La raccolta da inizio anno tramite la rete di consulenti finanziari è stata pari a 3.827 milioni e il patrimonio totale è pari a 78.583 milioni (+11% rispetto a settembre 2018 e a dicembre 2018). Le masse gestite da Fineco Asset Management al 30 settembre 2019 sono pari a 12,6 miliardi, di cui 7,4 miliardi classi retail (+15% a/a) e 5,2 miliardi relativi a classi istituzionali. Da inizio anno inoltre sono stati acquisiti 87.467 nuovi clienti, di cui 10.602 nuovi clienti nel solo mese di settembre (+27% a/a). Il numero dei clienti totali al 30 settembre 2019 è di circa 1.338.000, in crescita del 6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

“Siamo particolarmente soddisfatti del notevole risultato di raccolta ottenuto nel mese di settembre, che conferma l'elevata qualità del mix di nuovi flussi con una crescita importante del risparmio gestito. Il dato complessivo si conferma solido nonostante le imposte pagate dalla clientela che considera Fineco la propria banca di riferimento” dichiara Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fineco. “Settembre segna inoltre una forte accelerazione della raccolta da parte di Fineco Asset Management, che con nuove soluzioni in grado di intercettare le richieste della clientela ha fatto segnare i migliori risultati della sua storia” conclude Foti.