Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,90 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,80 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,23 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,07 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    28.315,88
    +272,42 (+0,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,00 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,0553
    -0,0035 (-0,33%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,54 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8468
    -0,0013 (-0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0304
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,3549
    -0,0019 (-0,14%)
     

FinecoBank, raccolta robusta anche ad aprile, avanti per linee interne - AD

MILANO (Reuters) - La raccolta netta di FinecoBank è rimasta "molto robusta" anche nel mese di aprile, con numeri "importanti" per la componente gestita nonostante le tensioni sui mercati.

Lo ha detto l'AD Alessandro Foti nel corso della presentazione della nuova offerta di soluzioni passive del gruppo.

Nei primi tre mesi dell'anno la banca fintech ha visto afflussi per 2,8 miliardi, di cui 930 milioni nel gestito.

Foti ha anche chiarito che FinecoBank non ha nessuna esposizione diretta alla Russia - sia a livello di investimenti che di corporate lending - mentre quella indiretta presenta numeri "insignificanti".

Il manager ha ribadito di non essere interessato a matrimoni o acquisizioni e ha confermato che entro fine anno FinecoBank sarà operativa con una propria offerta in Germania.

"La nostra stella polare è la crescita per linee interne, abbiamo 'tailwinds' molto forti", ha detto Foti.

(Maria Pia Quaglia, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli