Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.923,73
    +1.077,19 (+3,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Fintech, Ocs acquisisce Redo: nano-prestiti istantanei solo mobile

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 10 gen. (askanews) - La società italiana Ocs, software house tra Brescia e Milano, ha acquisito la fintech Redo. L'integrazione darà vita alla prima soluzione in Europa di micro credito al consumo mobile, istantanea e compliant per l'erogazione di nano-finanziamenti con periodi di rimborso brevi. Lo si legge in una nota. "Con questa operazione - viene spiegato - Ocs fa un ulteriore passo nel percorso di trasformazione da software provider a Fintech Digital Partner, capace di portare innovazione nelle mani dei propri clienti".

Con Redo verranno promosse soluzioni 'chiavi in mano' per la gestione del Buy-Now-Pay-Later (piccoli pagamenti dilazionati in più tranche) aggiungendovi il 'nano-lending' istantaneo con la possibilità di erogare micro-prestiti, fino a 500 euro, da restituire in un arco temporale tra i 60 e 180 giorni. Tutto il processo viene gestito tramite l'app per smartphone, compreso il calcolo delle probabilità di restituzione, l'apertura di un conto di pagamento, l'erogazione del prestito e l'incasso delle rate.

"L'ingresso in Redo consente di portare agli utenti finali i vantaggi di un credito emesso da solidi operatori di mercato attraverso una tecnologia disruptive come quella dell'AI applicata ai dati alternativi", ha detto Gianni Camisa, CEO di OCS. "Nei primi undici mesi del 2021 OCS cresce di oltre il 10% a perimetro costante e di oltre il 40% con il contributo delle acquisizioni: puntiamo a confermare questi trend sull'intero esercizio, mantenendo l'alto livello di generazione di cassa per sostenere gli investimenti previsti dal Piano Strategico", ha concluso il top manager.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli