Italia Markets open in 4 hrs 40 mins

Fisco, Confimi Industria: alleggerire il carico sulle imprese -2-

Vis

Roma, 20 gen. (askanews) - Il presidente di Confimi Industria aggiunge: "Potremmo proseguire parlando anche degli oltre 53 nuovi adempimenti degli ultimi 5 anni e delle innumerevoli sanzioni a dimostrazione del pregiudizio per cui le imprese sono potenziali evasori da punire".

Agnelli torna anche sulla situazione economica: "Tutto questo significa non pianificare una strategia che permetta al Paese di uscire dalla crisi. Significa non tenere in considerazione il fatto che se non si abbassa a monte il carico fiscale sulle aziende queste continueranno a essere zavorrate soprattutto nella competizione internazionale con costi che da tempo non sono più competitivi e allontanando gli investitori esteri. Ci aspettavamo un intervento sulla riduzione forte del cuneo fiscale sulle aziende. Ricordo sempre che per 1.000 euro netti che percepisce un lavoratore un'azienda ne paga 2.400. Si può continuare così? E poi ci si chiede perché Whirpool, Mahle e Bekaert, solo per citare alcune aziende, se ne vogliano andare dall'Italia".