Italia Markets closed

Fisco, Furlan: per riforma serve vera lotta evasione ed assunzioni

Red/Gab

Roma, 17 gen. (askanews) - "Non è una risposta che potrà soddisfare tutti ma è un primo passo importante e lo sottolineo perche abbiamo portato milioni di uomini e donne del lavoro sulle piazze per arrivare a questo risultato in oltre un anno di mobilitazione". Lo ha detto Annamaria Furlan segretaria generale Cisl al termine dell'incontro con il premier Conte a Palazzo Chigi.

"Oggi - ha aggiunto - la prima cosa che come Cisl abbiamo posto è che ancora una volta rimangono fuori gli incapienti ed abbiamo chiesto rassicurazioni dal Governo, in modo particolare si è espressa la Ministra del welfare Catalfo che attraverso la riforma fiscale o con un'azione sociale gli incapienti devono avere una risposta. Parliamo di oltre quattro milioni di persone, molti sono anziani ma moltissimi sono giovani che hanno un lavoro povero, un par-time praticamente obbligato dalle imprese oppure perché lavorano poche ore alla settimana o attraverso i contratti pirati che purtroppo sono ben presenti nel nostro paese". (Segue)