Italia markets closed

Fitch declassa Iccrea (BB-), mette in watch negativo altre 7 banche

Voz

Roma, 6 apr. (askanews) - Fitch ha declassato di un gradino il rating assegnato a Gruppo Bancario Iccrea, a livello BB- e con prospettive negative, mentre alla luce delle pressioni create dalla pandemia di coronavirus ha piazzato in "rating watch" per possibili declassamenti altri 7 istituti di credito: Banco di Desio e della Brianza (a cui assegna un rating BBB), Banca Popolare di Sondrio (BB+), Banca Popolare dell'Alto Adige (BB+), Banca Ifis (BB+), Bper Banca (BB), Banca Monte dei Paschi di Siena (B) e Banca Carige (B).

Con un comunicato, l'agenzia ha riferito di aver infine confermato - ma con prospettive negative - i rating di altre 5 banche: Banca Nazionale del Lavoro, che fa parte di Bnp Paribas (a BBB+), e tutte a livello BBB Credito Emiliano, Mediobanca, Intesa Sanpaolo e UniCredit.

A questo punto "virtualmente - dice Fitch - tutti i rating delle banche italiane hanno prospettive negative o sono sotto rating watch con implicazioni negative, a riflesso delle accresciute pressioni sul settore". Al momento l'agenzia prevede una recessione del 4,7% in Italia nel 2020, cui dovrebbe seguire una ripresa del 2,3% nel 2021. L'unica eccezione è su Ubi (Unione di Banche Italiane), con un rating BBB- in watch "positivo" a seguito dell'oferta di acquisizione da arte di Intesa, che secondo l'agenzia dovrebbe portare a una promozione.