Fitch: mercato immobiliare ancora preoccupante in Italia, Spagna e Grecia

Fitch prevede nuove difficoltà sul mercato dei mutui residenziali europei, in particolare per quanto riguarda i Paesi periferici Spagna, Portogallo, Grecia, Irlanda e Italia. Lo dice una nota doi oggi pubblicata dall'agenzia di rating. I prezzi delle case in queste zone dovrebbero registrare forti declini. In particolare, il fosco outlook nel mercato del lavoro, nella crescita economica e nella fiducia dei consumatori concorre a pesare sul mercato immobiliare, per cui Fitch si attende che in Italia e Portogallo i prezzi possano crollare per un 13% in più, un 15% in Spagna e Grecia e un 20% in Irlanda. Correzioni minori, entro il 10%, per Gran Bretagna, Francia, Olanda e Belgio.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito