Italia markets close in 1 hour 55 minutes
  • FTSE MIB

    24.653,02
    +167,01 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    34.189,91
    +168,46 (+0,50%)
     
  • Nasdaq

    13.275,04
    +150,05 (+1,14%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,46 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    64,79
    +0,97 (+1,52%)
     
  • BTC-EUR

    41.551,74
    -165,59 (-0,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.403,35
    +44,79 (+3,30%)
     
  • Oro

    1.839,00
    +15,00 (+0,82%)
     
  • EUR/USD

    1,2137
    +0,0053 (+0,44%)
     
  • S&P 500

    4.143,88
    +31,38 (+0,76%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,90 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.994,31
    +41,86 (+1,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8609
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0956
    +0,0017 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4680
    -0,0011 (-0,08%)
     

Florentino Perez: "Super League subito o presto saremo tutti morti"

Carlo Renda
·Vicedirettore HuffPost
·2 minuto per la lettura
Real Madrid President Florentino Perez (L), Juventus FC President Andrea Agnelli (C) and Barcelona President Josep Maria Bartomeu (R) wait before the presentation of a PRISA and UNESCO awarness campaign dubbed "Sin respeto no hay juego" (No respect no game) at Madrid Traje museum in Madrid on January 24, 2017 whose objective is to "fight discrimination and racism in football in Spain and Latin America". / AFP / GERARD JULIEN        (Photo credit should read GERARD JULIEN/AFP via Getty Images) (Photo: GERARD JULIEN via Getty Images)
Real Madrid President Florentino Perez (L), Juventus FC President Andrea Agnelli (C) and Barcelona President Josep Maria Bartomeu (R) wait before the presentation of a PRISA and UNESCO awarness campaign dubbed "Sin respeto no hay juego" (No respect no game) at Madrid Traje museum in Madrid on January 24, 2017 whose objective is to "fight discrimination and racism in football in Spain and Latin America". / AFP / GERARD JULIEN (Photo credit should read GERARD JULIEN/AFP via Getty Images) (Photo: GERARD JULIEN via Getty Images)

Florentino Perez, presidente del Real Madrid e prossimo presidente della Super League, respinge gli attacchi e riparte lancia in resta contro gli attuali vertici del calcio. “Facendo la Superlega al posto della Champions potremo coprire le ingenti perdite dovute alla crisi” dice a Chiringuito tv. “Quando non hai entrate all’infuori della televisione, dici che la soluzione è fare partite più attraenti che i tifosi nel mondo possano vedere con tutti i grandi club e siamo arrivati alla conclusione che se invece di fare una Champions League facciamo una Super League, saremmo in grado di coprire le perdite che abbiamo subito”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Secondo Florentino Perez “non è un campionato per ricchi, è un campionato per salvare il calcio”, perché altrimenti “il calcio sparirà”. “Quando dico salvare il calcio è salvare tutti. Quello che vogliamo è salvare il calcio in modo che per i prossimi 20 anni almeno possa vivere in pace. La situazione è molto drammatica. I soldi sono per tutti, questa è una piramide. Lo capiranno anche le altre squadre”.

Non va bene la nuova Champions League, “dicono che il nuovo format entrerà nel 2024, ma noi nel 2024 siamo morti”. Poi l’attacco al presidente Uefa Ceferin che ieri si è scagliato contro Andrea Agnelli, vice presidente della neonata Super League: “Quello che il presidente Uefa non può fare è insultare, come ha fatto con Agnelli. Ceferin è impresentabile, la Uefa deve cambiare, non vogliamo un presidente che insulti, vogliamo trasparenza. Cambiamo tutti e cambiamo in meglio. Nell’Europa democratica questo, queste cose non si dicono, per il bene della società”.

Leggi anche...

La Superlega è il tradimento del sogno democratico

Super Lega, il Recovery del calcio non è per tutti

La SuperLega spacca l'Europa del pallone e della politica

"The English Game" racconta perché il calcio delle super-leghe non ha futuro

“Per il momento non abbiamo invitato il Psg, né i due tedeschi – riprende Perez parlando di Bayern Monaco e Borussia Dortmund - Potremmo essere 15 ...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.