Italia markets closed

Fondazione Fiera Milano apre con 1 mln fondo per ospedale Covid

Asa

Milano, 18 mar. (askanews) - La Fondazione Fiera Milano ha dato vita a un nuovo fondo destinato a raccogliere capitali e risorse per sostenere la realizzazione di una struttura sanitaria temporanea, in via di allestimento all'interno negli spazi dei padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity, al Portello, per contrastare il contagio del Coronavirus - Covid 19. Il fondo è costituito nell'ambito della Fondazione di Comunità Milano Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana Onlus.

Nel lanciare il fondo che si propone di raccogliere soldi soprattutto da imprese e organizzazioni economiche, Fondazione Fiera Milano ha stanziato, per prima, un milione di euro attingendo alle proprie riserve.

Con questo strumento Fondazione Fiera Milano si pone come facilitatore nella raccolta di donazioni da parte di aziende e gruppi che, considerata la particolare situazione di emergenza, vorranno destinare al progetto risorse o contribuire al suo finanziamento con progetti speciali.

Grandi aziende, multinazionali, istituzioni del settore economico e finanziario, nomi storici dell'imprenditoria milanese e lombarda. Tra le prime adesioni possiamo già confermare quella, a titolo personale, di Diana Bracco, Presidente e Ceo del Gruppo Bracco.

"In questo momento stiamo lottando pancia a terra - ha commentato Guido Bertolaso - per contribuire con tutta la nostra esperienza a risolvere una situazione davanti alla quale serve tutta l'esperienza maturata durante altre calamità. Per raggiungere gli obiettivi che insieme a Regione Lombardia ci siamo prefissati a sostegno dell'intero sistema Paese oggi impegnato su un fronte estremamente complesso, occorre la totale partecipazione e il totale sostegno della popolazione. Per questo chiediamo a chi può di garantire il proprio concreto apporto".