Italia Markets closed

Forex: analisi tecnica della giornata

Swissquote
 

EUR/USD

Resistenza chiave a breve termine a 1,1025.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,1025

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1025 con target a 1,1000 e 1,0985 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 1,1025 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 1,1035 e 1,1045 di target.

Commento tecnico: Finché la resistenza a 1,1025 non è superata, il rischio della rottura sotto 1,1000 resta alto.

GBP/USD

Supportato da una linea di tendenza a risalire.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,2880

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,2880 con target a 1,2910 e 1,2930 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1,2880 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,2865 e 1,2850 di target.

Commento tecnico: L’RSI richiede un rimbalzo.

USD/JPY

La tendenza resta al rialzo.

Pivot point (livello di invalidazione): 108,85

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 108,85 con target a 109,20 e 109,35 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 108,85 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 108,70 e 108,55 di target.

Commento tecnico: L’RSI è sopra la sua zona di neutralità al 50%.

USD/CHF

Sorveglianza 0,9940.

Pivot point (livello di invalidazione): 0,9985

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 0,9985 con target a 0,9955 e 0,9940 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 0,9985 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 1,0000 e 1,0015 di target.

Commento tecnico: L’RSI richiede una flessione.

USD/CAD

Il rialzo prevale.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,3290

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,3290 con target a 1,3315 e 1,3330 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1,3290 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,3275 e 1,3260 di target.

Commento tecnico: L’RSI è a sostegno di un’ulteriore salita.

AUD/USD

Si prevede 0,6755.

Pivot point (livello di invalidazione): 0,6785

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 0,6785 con target a 0,6765 e 0,6755 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 0,6785 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 0,6800 e 0,6810 di target.

Commento tecnico: Finché la resistenza a 0,6785 non è superata, il rischio della rottura sotto 0,6765 resta alto.

USD/TRY

Target 5,7680.

Pivot point (livello di invalidazione): 5,7250

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 5,7250 con target a 5,7540 e 5,7680 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 5,7250 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 5,7170 e 5,7070 di target.

Commento tecnico: L’RSI richiede un rimbalzo.

DAX

Continuazione del rebound.

Pivot point (livello di invalidazione): 13210,00

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 13210,00 con target a 13280,00 e 13335,00 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 13210,00 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 13160,00 e 13110,00 di target.

Commento tecnico: L’RSI è rialzista e richiede un’ulteriore salita.

S&P 500

Tendenza al rialzo sopra 3118,00.

Pivot point (livello di invalidazione): 3118,00

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 3118,00 con target a 3139,00 e 3151,00 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 3118,00 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 3099,00 e 3091,00 di target.

Commento tecnico: L’RSI è a sostegno di un’ulteriore rialzo.

ORO ($)

1445,00 previsti.

Pivot point (livello di invalidazione): 1460,50

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1460,50 con target a 1449,00 e 1445,00 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 1460,50 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 1464,50 e 1468,00 di target.

Commento tecnico: L’RSi è ribassista e richiede un’ulteriore discesa.

ARGENTO ($)

Sotto pressione.

Pivot point (livello di invalidazione): 16,9900

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 16,9900 con target a 16,7300 e 16,6500 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 16,9900 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 17,0500 e 17,1100 di target.

Commento tecnico: L’RSI prospetta un nuovo movimento ribassista.

PETROLIO (WTI)

Prudenza.

Pivot point (livello di invalidazione): 58,15

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 58,15 con target a 57,50 e 57,20 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 58,15 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 58,40 e 58,70 di target.

Commento tecnico: Gli indicatori tecnici intraday sono misti e richiedono prudenza.

Autore: Swissquote Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online