Italia Markets closed

Forex: analisi tecnica della giornata

Swissquote
 

EUR/USD

Ulteriore salita.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,1095

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1095 con target a 1,1115 e 1,1130 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1,1095 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,1080 e 1,1065 di target.

Commento tecnico: LRSI è a sostegno di unulteriore rialzo.

GBP/USD

Sorveglianza 1,3205.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,3125

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,3125 con target a 1,3175 e 1,3205 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1,3125 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,3100 e 1,3085 di target.

Commento tecnico: Si è creata una base di supporto a 1,3125 che ha consentito una stabilizzazione temporanea.

USD/JPY

108,40 previsti.

Pivot point (livello di invalidazione): 108,80

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 108,80 con target a 108,60 e 108,40 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 108,80 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 108,95 e 109,10 di target.

Commento tecnico: Una rottura sotto 108,60 provocherebbe una discesa a 108,40.

USD/CHF

Resistenza chiave a breve termine a 0,9880.

Pivot point (livello di invalidazione): 0,9880

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 0,9880 con target a 0,9855 e 0,9840 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 0,9880 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 0,9900 e 0,9915 di target.

Commento tecnico: Finché la resistenza a 0,9880 non è superata, si attende un’azione di variabilità dei prezzi con una tendenza al ribasso.

USD/CAD

Rebound atteso.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,3170

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,3170 con target a 1,3190 e 1,3205 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1,3170 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,3155 e 1,3140 di target.

Commento tecnico: L’RSI richiede un rebound.

AUD/USD

Al rialzo.

Pivot point (livello di invalidazione): 0,6825

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 0,6825 con target a 0,6855 e 0,6875 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 0,6825 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 0,6810 e 0,6800 di target.

Commento tecnico: L’RSI è rialzista e richiede un ulteriore rialzo.

USD/TRY

Sotto pressione.

Pivot point (livello di invalidazione): 5,7570

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 5,7570 con target a 5,7410 e 5,7330 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 5,7570 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 5,7680 e 5,7800 di target.

Commento tecnico: L’RSI manca di un momentum al rialzo.

DAX

Resistenza chiave a breve termine a 13190,00.

Pivot point (livello di invalidazione): 13190,00

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 13190,00 con target a 12925,00 e 12870,00 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 13190,00 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 13260,00 e 13340,00 di target.

Commento tecnico: Finché la resistenza è a 13190,00, si prevede un ritorno a 12925,00.

S&P 500

Tendenza al rialzo sopra 3101,00.

Pivot point (livello di invalidazione): 3101,00

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 3101,00 con target a 3125,00 e 3141,00 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 3101,00 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 3081,00 e 3069,00 di target.

Commento tecnico: L’RSI è rialzista misto.

ORO ($)

Consolidamento.

Pivot point (livello di invalidazione): 1480,00

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1480,00 con target a 1471,00 e 1468,00 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 1480,00 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 1484,00 e 1488,00 di target.

Commento tecnico: L’RSI è ribassista misto.

ARGENTO ($)

Rebound.

Pivot point (livello di invalidazione): 16,8700

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 16,8700 con target a 17,0100 e 17,0800 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 16,8700 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 16,7800 e 16,6700 di target.

Commento tecnico: L’RSI è misto a una tendenza al rialzo.

PETROLIO (WTI)

Prudenza.

Pivot point (livello di invalidazione): 58,10

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 58,10 con target a 58,65 e 59,10 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 58,10 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 57,75 e 57,50 di target.

Commento tecnico: L’RSI è misto e richiede prudenza.

Autore: Swissquote Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online