Italia markets open in 6 hours 13 minutes
  • Dow Jones

    34.021,45
    +433,79 (+1,29%)
     
  • Nasdaq

    13.124,99
    +93,31 (+0,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.834,04
    +386,03 (+1,41%)
     
  • EUR/USD

    1,2079
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    41.300,98
    -341,54 (-0,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.361,40
    -26,50 (-1,91%)
     
  • HANG SENG

    27.718,67
    -512,37 (-1,81%)
     
  • S&P 500

    4.112,50
    +49,46 (+1,22%)
     

Forex, dollaro attende Fed su minimi, yen invariato dopo BoJ

·1 minuto per la lettura
Una moneta bitcoin su alcune banconote in dollari

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro è in range stretto su minimi multi-settimanali contro le principali divise, in attesa delle indicazioni Fed di domani, mentre lo yen non ha mostrato reazioni alla decisione BoJ di mantenere invariata la propria stance ultra-accomodante.

L'aumento dell'appetito fra gli investitori, tra le speranze di una rapida ripresa post-pandemica, non giova ad asset considerati rifugio come il biglietto verde.

Contro un basket delle sei valute di riferimento, il dollaro è poco mosso, dopo aver segnato stanotte il minimo dal 3 marzo.

La moneta statunitense sale dello 0,1% su yen, altra divisa difensiva, risalendo dai minimi da sette settimane toccati venerdi.

L'euro è piatto vicino ai massimi da due mesi visti ieri.

Stabile anche il Bitcoin intorno a 53.851 dollari. La criptovaluta più popolare del mondo è salita di quasi il 10% ieri, dopo cinque giorni consecutivi di perdite, sulla notizia secondo cui JPMorgan Chase sta progettando di offrire un fondo gestito in Bitcoin.

(In redazione a Valentina Consiglio, Francesca Piscioneri)