Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.403,59
    +140,11 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    11.819,90
    -35,07 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    25.527,37
    -106,93 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1825
    -0,0038 (-0,32%)
     
  • BTC-EUR

    15.377,79
    -175,28 (-1,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    358,63
    -2,79 (-0,77%)
     
  • HANG SENG

    26.486,20
    +34,66 (+0,13%)
     
  • S&P 500

    3.558,22
    +0,68 (+0,02%)
     

Forex, dollaro in calo, mercato si orienta verso vittoria Biden in voto Usa

·1 minuto per la lettura
Una serie di banconote da un dollaro statunitense
Una serie di banconote da un dollaro statunitense

NEW YORK (Reuters) - Il mercato valutario si orienta a incorporare nei prezzi una vittoria del candidato democratico Joe Biden alle Presidenziali Usa nonostante i timori che controversie legali possano determinare volatilità nei confronti del dollaro per le settimane a venire.

Attorno alle 14,30 la divisa Usa cede lo 0,58% nei confronti di un paniere di valute a 93,574 dopo aver toccato ieri il massimo di un mese.

Secondo gli analisti, una vittoria di Biden indebolirà il biglietto verde dato che il candidato dem è orientato a varare un più ampio pacchetto di stimolo e ad assumere un orientamento più libero sul commercio, favorendo un apprezzamento di altre divise sul dollaro.

Gli esperti tuttavia non trascurano l'elevata incertezza sull'esito del voto il che, suggeriscono, rende prematuro prendere posizioni importanti.

Alla stessa ora l'euro amplia i guadagni e sale dello 0,6% nei confronti del dollaro portandosi oltre 1,17.

Nel frattempo, in Europa i listini salgono come anche i prezzi del greggio mettendo in luce come gli investitori stiano a poco a poco abbandonando un approccio cauto per prepararsi a scommettere su una chiara affermazione di Biden.