Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 3 hours 52 minutes
  • Dow Jones

    40.000,90
    +247,10 (+0,62%)
     
  • Nasdaq

    18.398,45
    +115,04 (+0,63%)
     
  • Nikkei 225

    41.190,68
    -1.033,32 (-2,45%)
     
  • EUR/USD

    1,0896
    -0,0014 (-0,13%)
     
  • Bitcoin EUR

    57.318,66
    +2.792,42 (+5,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.299,94
    +101,37 (+8,46%)
     
  • HANG SENG

    18.100,91
    -192,47 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    5.615,35
    +30,81 (+0,55%)
     

Forex, dollaro in calo, pesano aggiustamenti posizioni a cavallo fine mese

Diverse banconote da un dollaro

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro si indebolisce con gli operatori impegnati ad aggiustare le posizioni a cavallo della fine del mese sebbene, a livello settimanale, sia in rialzo grazie ai dati sul Pce 'core' che rafforzano l'idea di un'economia Usa solida.

Intorno alle 17,10, l'indice del dollaro cala dello 0,15% a 106,44. Nelle contrattazioni di fine mese gli investitori sono soliti comprare e vendere valute per riequilibrare i propri portafogli. Nella settimana l'indice ha guadagnato lo 0,3%.

"In questo periodo del mese i flussi di fine mese tendono a prendere il sopravvento", ha detto Bipan Rai, responsabile FX per il Nord America presso Cibc Capital Markets.

Alla stessa ora l'euro guadagna lo 0,26% a 1,0588 dollari mentre lo yen si allontana dalla soglia di 150 per dollaro, livello di allerta per un potenziale intervento da parte delle autorità giapponesi, cedendo lo 0,5% a 149,63.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sara Rossi)