Italia markets open in 2 hours 31 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.764,06
    -96,56 (-0,33%)
     
  • EUR/USD

    1,1335
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    43.913,86
    -956,39 (-2,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.303,59
    -1,53 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    24.216,26
    +219,39 (+0,91%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

Forex, dollaro consolida, guarda a prossimo test inflazione Usa

·1 minuto per la lettura
Diverse banconote da un dollaro statunitense

LONDRA (Reuters) - Negli scambi sulla piazza londinese il dollaro si muove all'insegna del consolidamento, pur al di sotto dei massimi di venerdì, mentre gli investitori aggiustano le posizioni in vista dei dati di dopodomani sull'inflazione Usa.

Dopo l'aumento della volatilità registrato la scorsa settimana, non soltanto sul mercato dei cambi, l'impostazione odierna mette in evidenza una sorta di rientro nei ranghi, con oscillazioni decisamente contenute.

Faticano il dollaro australiano e quello neozelandese, mentre l'indice della valuta Usa sulle principali controparti ponderate su base commerciale si muove in range orizzontale.

Diffusi ieri, i dati cinesi sulla bilancia commerciale di ottobre hanno messo in evidenza un inatteso aumento dell'avanzo legato al boom delle esportazioni.

Si apre oggi a Pechino un consesso del partito comunista che dovrebbe approvare una risoluzione chiave, in base alla quale per il presidente Xi Jinping si concretizzerebbe l'ipotesi di un terzo mandato.

9,50 RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1,1569 1,1573 1,1566

DOLLARO/YEN 113,45 113,47 113,40

EURO/YEN 131,28 131,31 131,16

EURO/STERLINA 0,8582 0,8584 0,8565

ORO SPOT 1.814,71 1.815,23 1.816,73

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 94,281 -0,04 94,320

(In redazione a Milano Alessia Pé, Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli