Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.852,56
    +340,84 (+1,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Forex, dollaro debole, mercato rivaluta scommesse rialzo tassi

George Washinton raffigurato sulle banconote da un dollaro

NEW YORK (Reuters) - Dollaro debole nei confronti delle principali controparti dopo che la prospettiva di un'inflazione più contenuta ha indotto a ridimensionare le aspettative per un rialzo dei tassi da parte delle banche centrali.

Solide scommesse di nuovi ritocchi all'insù del costo del denaro hanno sostenuto il dollaro, con l'indice che monitora l'andamento della valutaa Usa nei confronti di un paniere di divise che qualche settimana fa si è spinto al massimo di 20 anni a 105,79.

Tuttavia la diffusione di dati macro che hanno mostrato un raffreddamento delle condizioni economiche e un più ampio calo dei prezzi delle materie prime hanno spinto gli investitori a diventare più cauti.

Nei confronti delle controparti, attorno alle 15, la valuta statunitense scende dello 0,03% a 104,153.

Se i timori per un rallentamento della crescita hanno zavorrato il sentiment, le aspettative per un'inflazione più contenuta, soprattutto grazie ai prezzi delle materie prime in calo, hanno ridotto le pressioni per un rialzo dei tassi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli