Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.386,38
    -1.179,71 (-2,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Forex, dollaro, euro e sterlina fermi in attesa Powell

·1 minuto per la lettura
Una banconota da cento dollari e 10.000 yen giapponesi

MILANO (Reuters) - Il dollaro, l'euro e la sterlina sono stabili mentre gli investitori aspettano l'attesissimo discorso del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, con gli analisti che ora dubitano che il capo della banca centrale Usa accennera' alla tempistica del tapering.

L'indice del biglietto verde, che misura la sua performance contro un paniere dei sei principali peer, e' poco mosso intorno a quota 93,034, alle 14,20 italiane.

La moneta unica e la sterlina sono anch'essi fermi intorno a 1,1759 dlr e 1,3707 dlr, rispettivamente.

Il mercato si è concentrato per tutta la settimana sui segnali che la banca centrale statunitense potrebbe inviare alla conferenza annuale di Jackson Hole, che ha preso il via ieri in formato virtuale, con il discorso di Powell oggi come evento principale.

Il simposio è stato spesso utilizzato dai responsabili della Fed in passato per fornire indicazioni sulla politica futura.

Gli analisti dubitano, pero', che Powell segnalerà quando il Fomc potrebbe iniziare a tagliare i suoi acquisti di asset. La visione prevalente del mercato, al momento, è che la banca centrale annuncerà il tapering nel quarto trimestre, dando un chiaro segnale in una riunione prima dell'annuncio effettivo.

"Qualsiasi allontanamento da 'un approccio più cauto' potrebbe far salire il dollaro", osserva Thu Lan Nguyen, analista di valuta alla Commerzbank.

(In redazione Valentina Consiglio, Giselda Vagnoni)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli