Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0326
    +0,0024 (+0,24%)
     
  • BTC-EUR

    23.455,76
    +249,80 (+1,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,13
    -1,61 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Forex, dollaro flette su attenuarsi spinta Fed 'hawkish', sterlina giù dopo BoE

Le banconote della sterlina e del dollaro americano in questa illustrazione

LONDRA (Reuters) - Il dollaro perde terreno contro le principali valute sull'attenuarsi dell'effetto positivo dei commenti 'hawkish' giunti dalla Federal Reserve, mentre la sterlina cede i precedenti guadagni dopo l'annuncio di Bank of England sui tassi.

La BoE ha alzato il tasso bancario di mezzo punto percentuale all'1,75%, il maggior aumento dal 1995, ma ha avvertito che la Gran Bretagna a fine anno entrerà in un lungo periodo di recessione, con l'inflazione che dovrebbe arrivare a toccare il 13%.

La sterlina perde circa lo 0,5% nel cross con il dollaro e lo 0,6% nei confronti dell'euro.

Dopo che alcuni esponenti della Fed hanno ribadito la determinazione ad alzare i tassi per combattere l'inflazione alta, gli investitori ora aspettano i dati per capire se ci saranno effettivamente altri forti rialzi.

"Ieri ci sono stati dei commenti 'hawkish', ma forse non è sufficiente e gli investitori cercheranno conferma dai dati, specialmente dai numeri sui payroll di domani", commenta Francesco Pesole, strategist valutario di Ing, a proposito dei dati sull'occupazione Usa.

"L'effetto sul dollaro sta venendo meno oggi", aggiunge, e spiega che "non sembra che i mercati siano troppo preoccupati per la situazione di Taiwan".

L'indice del dollaro cede lo 0,09% contro un paniere di sei valute.

(versione italiana Antonella Cinelli, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli