Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.356,33
    +1.609,43 (+3,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8694
    +0,0012 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4751
    +0,0088 (+0,60%)
     

Forex, dollaro forte su calo appetito per rischio, guarda a dati

·1 minuto per la lettura
Alcune banconote e monete in euro e in dollari

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro amplia i guadagni, dopo un mese circa di flessione, in un contesto in cui la propensione al rischio perde terreno mentre gli investitori restano in attesa dei prossimi dati macro di rilievo.

Il mercato vede i principali listini azionari poco mossi e i rendimenti dei titoli di Stato in lieve rialzo.

"In generale il dollaro si muove al rialzo, riflettendo una maggior avversione al rischio sui vari asset", scrivono gli strategist di Scotiabank in una nota.

Il rimbalzo odierno arriva dopo le perdite viste ieri sulla scia del deludente dato macro sulla manifattura Usa.

Nonostante questo intoppo, la ripresa Usa prosegue mentre la Federal Reserve sembra non aver fretta di procedere con un irrigidimento della propria politica monetaria.