Italia Markets closed

Forex, dollaro giù mentre migliora clima mercato azionario, occhi su Fed

·1 minuto per la lettura
Banconote di dollaro Usa
Banconote di dollaro Usa

LONDRA (Reuters) - Il dollaro perde terreno contro le principali valute, con una serie di operazioni societarie che ha sollevato il 'mood' dei mercati azionari a livello globale e gli investitori che guardano a una settimana densa di appuntamenti, tra cui il meeting Fed e la nomina del nuovo premier giapponese.

Il Parlamento britannico si appresta a discutere un disengno di legge che, per ammissione del governo, viola i termini dell'accordo di divorzio dall'Ue. La sterlina tuttavia tiene intorno a +0,6% contro il dollaro dopo la sua settimana peggiore da marzo.

La riunione della Federal Reserve di questa settimana sarà la prima da quando il presidente Jerome Powell ha annunciato un cambio di strategia sull'inflazione, impegnandosi di fatto a tenere i tassi di interesse più bassi per un periodo più lungo.

"Ci sarà pressione sulla Fed perché sostenga i nuovi obiettivi con qualche azione", commenta Lee Hardman, strategist di MUFG, sottolineando che l'inflazione resta ben al di sotto del target.

Nelle aspettative, spiega Hardman, la Fed potrebbe dire che i tassi saranno fermi per 3-4 anni.

L'euro scambia a 1,1870 dollari, in rialzo dello 0,2%.

Sale intanto lo yen, che ha toccato 105,92 contro il biglietto verde, massimo da cinque giorni, mentre in Giappone Yoshihide Suga è stato designato alla guida del partito Ldp al governo e mercoledì potrebbe essere eletto primo ministro. Suga si è impegnato a portare avanti la politica di Shinzo Abe.