Italia Markets closed

Forex, dollaro in lieve rialzo sostenuto da tensioni commercio, attese minute Fed

NEW YORK (Reuters) - Dollaro in lieve rialzo, con il peggioramento dei colloqui Usa-Cina a sostenere la richiesta del biglietto verde in qualità di valuta rifugio, anche se gli investitori attendono la diffusione in serata delle minute Fed.

Il mercato, che nelle ultime settimane era ottimista sulle prospettive della "fase uno" di un accordo commerciale tra Washington e Pechino, è ora preoccupato per i toni sempre meno concilianti da entrambe le parti.

Ieri il presidente Donald Trump ha detto che gli Usa aumenteranno i dazi sulle importazioni cinesi se non viene raggiunto un accordo con Pechino per mettere fine alla guerra commerciale.

Da parte sua Pechino ha condannato un provvedimento contro le violenze a Hong Kong adottato all'unanimità dal Senato americano.

Nelle minute del meeting Fed di fine ottobre gli investitori cercheranno spunti per capire quale sarà il percorso dei tassi di interesse Usa nell'ultima parte di quest'anno e nei primi mesi del 2020.