Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    47.470,70
    -4.826,86 (-9,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Forex, dollaro a max 4 mesi spinto da cautela su timori lockdown Europa, tasse Usa

·1 minuto per la lettura
Illustrazione fotografica di banconote da 100 dollari

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è salito ai massimi da quattro mesi, favorito da un clima 'risk-off' alimentato dai timori per i lockdown in Europa, il potenziale aumento di tasse negli Usa e l'acuirsi delle tensioni tra Cina e Occidente.

Dopo aver toccato nei primi scambi sulla piazza londinese quota 92,608, il livello più alto da fine novembre, l'indice del dollaro guadagna lo 0,13% contro un paniere di valute.

L'euro ha toccato un minimo da quattro mesi a 1,1812 dollari dopo che la Germania ha esteso il lockdown chiedendo alla popolazione di restare a casa durante le feste di Pasqua.

Al momento la valuta unica perde lo 0,16% contro il biglietto verde.

Negli Usa, ieri la segretaria al Tesoro Janet Yellen ha detto in un'audizione al Congresso che saranno necessari aumenti di tasse per finanziare gli investimenti pubblici previsti nel post-pandemia.