Italia markets open in 2 hours 3 minutes
  • Dow Jones

    26.519,95
    -943,24 (-3,43%)
     
  • Nasdaq

    11.004,87
    -426,48 (-3,73%)
     
  • Nikkei 225

    23.345,98
    -72,53 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1758
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    11.278,19
    +7,49 (+0,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    262,43
    -10,26 (-3,76%)
     
  • HANG SENG

    24.558,74
    -150,06 (-0,61%)
     
  • S&P 500

    3.271,03
    -119,65 (-3,53%)
     

Forex, dollaro recupera lievemente su yen dopo dati Usa, euro sulle posizioni

·1 minuto per la lettura
Una banconota da 1 dollaro in un'immagine a scopo illustrativo, 26 maggio 2020
Una banconota da 1 dollaro in un'immagine a scopo illustrativo, 26 maggio 2020

NEW YORK (Reuters) - In lieve risalita nei confronti della valuta nipponica il dollaro dopo gli ultimi dati macro dagli Usa relativi alle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e sui redditi personali di agosto.

A cura del dipartimento al Lavoro, la statistica sui sussidi indica al 26 settembre una flessione a 837.000 rispetto alle 873.000 riviste della settimana precedente, a fronte di un'attesa di un più modesto calo a 850.000.

Peggiore del consensus invece il dato sui redditi personali di agosto, con una caduta di 2,7% contro il consensus di -2,4%. Dai numeri del dipartimento al Commercio emerge un andamento perfettamente in sintonia alle aspettative dell'indice 'pce', in rialzo di 0,3%.

Poco mosso il cross dell'euro/dollaro intorno a 1,175.

A livello di indice sulle principali controparti ponderata su base commerciale il biglietto verde è scivolato in seduta al minimo degli ultimi nove giorni, complice un quadro macro tutto sommato meno fosco delle attese e in vista dell'ultimo pacchetto di stimolo fiscale da 1.500 miliardi di dollari proposto dall'amministrazione Trump, a poco più di un mese dalle presidenziali Usa.