Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.266,18
    +224,59 (+1,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Forex, Dollaro in rialzo, scema effetto notizia su vaccino Pfizer

·1 minuto per la lettura
Una serie di banconote in dollari
Una serie di banconote in dollari

LONDRA (Reuters) - Con i mercati Usa chiusi per festività, il dollaro si rafforza nel finale europeo, mentre scema l'ottimismo innescato dalle notizie sull'efficacia del vaccino di Pfizer che aveva riportato gli investitori su asset di maggior rischio.

Preoccupano i tempi di distribuzione dinnanzi all'aumento dei contagi in Usa.

L'entusiasmo iniziale per i progressi sul vaccino contro il Covid aveva qualche giorno fa spinto al rialzo il biglietto verde nei confronti di yen e franco svizzero.

Il biglietto vedrde recupera terreno anche contro le valute più rischiose con esclusione del dollaro neozelandese, al massimo di circa un anno e mezzo con i trader che ridimensionano le attese sulla possibilità che la banca centrale opti per tassi negativi.

Contro un basket delle principali divise il dollaro avanza dello 0,4% circa. Sale dello 0,3% su yen.

L'euro è ai minimi da sei giorni, con un calo intraday di circa lo 0,6%.

(In redazione Valentina Consiglio, Gianluca Semeraro)