Italia markets close in 50 minutes
  • FTSE MIB

    25.468,38
    -48,08 (-0,19%)
     
  • Dow Jones

    35.021,48
    -63,05 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    14.689,23
    -89,03 (-0,60%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,68
    +0,06 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    32.842,25
    -956,96 (-2,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    923,75
    -26,15 (-2,75%)
     
  • Oro

    1.826,40
    -9,40 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,1867
    -0,0030 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.401,75
    -17,40 (-0,39%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.106,36
    -10,41 (-0,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8521
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0759
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4772
    -0,0018 (-0,12%)
     

Forex, dollaro in rialzo su timori Covid, in attesa Bce

·1 minuto per la lettura
Una banconota da un dollaro statunitense

LONDRA (Reuters) - Prosegue il clima di avversione al rischio sui mercati valutari dopo il forte 'sell off' che ha colpito lunedì l'azionario mondiale sulla scia dell'aumento dei contagi da Covid, con il dollaro sui massimi da inizio aprile.

Nei giorni scorsi la diffusione della variante Delta del coronavirus ha rimpiazzato l'inflazione in testa alla lista dei timori degli investitori, determinando lunedì un netto calo delle borse mondiali.

Il dollaro ha messo a segno un rialzo in concomitanza dell'avvio dei listini europei. Nei confronti di un paniere di divise, la valuta Usa guadagna lo 0,2% a 93,155, sui massimi di tre mesi e mezzo.

"Un mese fa le preoccupazioni del mercato per il Covid erano contenute mentre ora stanno crescendo", spiega Elsa Lignos, responsabile strategia valutaria di Rbc Capital Markets, in una nota ai clienti.

Lignos si aspetta che i timori per la variante Delta scemino in concomitanza con i progressi nella campagna di vaccinazione a meno che non emerga una nuova variante più contagiosa del virus.

La Bce ha annunciato a inizio mese una nuova strategia che consente all'istituto centrale di tollerare un'inflazione oltre il target del 2% e la presidente Christine Lagarde ha detto che la 'guidance' verrà rivista per dimostrare l'impegno di Francoforte nei confronti del nuovo obiettivo.

CAMBIO RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1,1754 1,1757 1,1779

DOLLARO/YEN 110,14 110,16 109,84

EURO/YEN 129,50 129,53 129,15

EURO/STERLINA 0,8638 0,8640 0,8626

ORO SPOT 1.804,47 1.805,16 1.812,34

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 93,155 0,20 92,891

(Sara Rossi, in redazione Stefano Bernabei) ((sara.rossi@thomsonreuters.com; +39 06 80307736))

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli