Italia markets closed

Forex, dollaro risale da minimi seduta, male sterlina dopo commenti Barnier

Una banconota di dollaro statunitense in un'immagine a scopo illustrativo, 26 maggio 2020

NEW YORK (Reuters) - Nelle battute della mattinata Usa il biglietto verde si risolleva dai minimi di seduta, a dispetto dei numeri poco confortanti relativi alle nuove richieste di sussidi di disoccupazione.

Dai dati del dipartimento al Commercio al 18 luglio risultano richieste pari a 1,416 milioni rispetto ai 1,307 milioni della settimana precedente, a fronte del consensus elaborato da Reuters pari a 1,3 milioni.

Debole la sterlina, che risente dei commenti di Michel Barnier, negoziatore Ue per la Brexit, secondo cui Londra non avrebbe dimostrato sufficiente volontà di uscire dall'impasse sull'accordo per il divorzio da Bruxelles.

La valuta britannica arretra di circa 0,3% nei confronti sia del dollaro sia dell'euro.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.