Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.869,37
    +71,37 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    14.969,97
    -77,73 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    30.240,06
    -8,75 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1705
    -0,0012 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    36.611,79
    -770,25 (-2,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.060,40
    -41,12 (-3,73%)
     
  • HANG SENG

    24.208,78
    +16,62 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    4.443,11
    -12,37 (-0,28%)
     

Forex, dollaro saldo aspetta Fed

·2 minuto per la lettura
Banconote e monete in euro e in dollari

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro si mantiene positivo dopo il marginale calo visto in nottata, in un mercato inchiodato che aspetta il responso Fed di questa sera.

L'indice che misura la forza della divisa Usa su un basket dei principali peer sale dello 0,2% circa. Lo yen, il franco svizzero e l'euro mantengono i guadagni segnati ieri, con lo yen, asset rifugio per eccellenza, scambiato sopra a quota 110 per dlr e la moneta unica intorno a 1,1812 dlr.

La valuta statunitense ha goduto di un rally lungo un mese dopo la svolta hawkish della Fed a giugno. I mercati sono ora in attesa di vedere se la banca centrale fornirà in serata qualche indizio sulla tempistica del tapering, tra i timori di un rialzo eccessivo dell'inflazione.

Una dichiarazione dell'Istituto e' attesa alle 20 italiane, terminata la due giorni del Fomc, mentre Jerome Powell prendera' la parola alle 20,30.

Gli analisti ritengono che le probabilità che la Fed non sposti oggi l'asticella della propria politica sono alte, con i banchieri centrali che continuano a definire "transitorio" il surriscaldamento dei prezzi mentre aumentano i timori che il nuovo picco di contagi possa far deragliare la fragile ripresa globale.

Con lo stabilizzarsi dei mercati azionari cinesi - che nelle ultime due sedute avevano risentito pesantemente del giro di vite del governo su alcuni comparti tra cui quello tech - lo yuan si è allontanato dai minimi di tre mesi toccati ieri, quando aveva registrato le maggiori perdite giornaliere da ottobre.

In un clima di generalizzata avversione al rischio, deboli il dollaro australiano e quello neozelandese.

Ai massimi da quasi due settimane la sterlina tra le notizie relativamente incoraggianti sull'andamento dei casi di Covid dopo che quasi tutte le restrizioni anti-pandemiche sono state rimosse in Inghilterra.

CAMBIO ore 15,25 RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1.1790 1.1794 1.1814

DOLLARO/YEN 110.1800 110.1900 109.7600

EURO/YEN 129.9200 129.9600 129.7000

EURO/STERLINA 0.8503 0.8507 0.8512

ORO SPOT 1,797.16 1,798.43 1798.73

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 92.6270 0.21 92.4320

(In redazione Valentina Consiglio, Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli