Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.219,71
    -4.058,81 (-8,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Forex, dollaro saldo su timori inflazione, verso miglior settimana da giugno

·2 minuto per la lettura
Diverse banconote da un dollaro statunitense

LONDRA (Reuters) - Il dollaro si avvia a concludere la sua migliore settimana in quasi cinque mesi contro i principali peer, mentre aumentano le scommesse di una stretta Fed dopo dati sull'inflazione Usa ai massimi dal 1990.

** L'indice che misura la forza del biglietto verde ha raggiunto un nuovo massimo di 16 mesi a quota 95,266 ed è impostato per un guadagno superiore all'1% questa settimana.

** L'euro scivola di riflesso ai minimi di 16 mesi intorno a 1,1436 dollari, mentre la sterlina scende a 1,3354 dollari, il suo livello più basso quest'anno.

** I mercati prevedono un primo aumento dei tassi entro luglio e un'alta probabilità di un ulteriore ritocco entro novembre.

** "Pensiamo che i prezzi di mercato abbiano ancora spazio per consolidarsi ulteriormente, specialmente nel 2023, il che può sostenere il dollaro", osserva Kimberley Mundy, strategist di Commonwealth Bank of Australia, in una nota.

** Al contrario, "i futures sui tassi d'interesse appaiono troppo aggressivi nel prezzare gli aumenti dei tassi (della Banca Centrale Europea) per il prossimo anno, considerando che i policymaker Bce non stanno cambiando la loro guidance ultra-dovish" e ciò crea spazio per un'ulteriore debolezza dell'euro, aggiunge.

** Il dollaro è salito fino a 114,30 yen, ai massimi dall'1 novembre e ha toccato un massimo di tre settimane a 0,9229 franchi svizzeri.

** Tra le criptovalute, il bitcoin vale poco sotto i 65.000 dollari, in calo dal record a quota 69.000 registrato a inizio settimana. L'ether passa di mano a circa 4.800 dollari, sotto al massimo storico a 4.868,79 dollari toccato martedì.

CAMBIO RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1.1449 1.1451 1.1450

DOLLARO/YEN 114.0400 114.0700 114.0500

EURO/YEN 130.5900 130.6000 130.5800

EURO/STERLINA 0.8551 0.8552 0.8560

ORO SPOT 1,856.80 1,857.70 1861.52

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 95.1040 -0.08 95.1780

(In redazione Valentina Consiglio, Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli