Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.712,13
    -249,73 (-0,78%)
     
  • Nasdaq

    13.358,07
    -239,89 (-1,76%)
     
  • Nikkei 225

    30.168,27
    +496,57 (+1,67%)
     
  • EUR/USD

    1,2228
    +0,0060 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    41.761,76
    +1.044,12 (+2,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.021,71
    +27,05 (+2,72%)
     
  • HANG SENG

    30.074,17
    +355,93 (+1,20%)
     
  • S&P 500

    3.878,39
    -47,04 (-1,20%)
     

Forex, dollaro sale mentre dubbi su stimolo Usa spingono investitori a cautela

·1 minuto per la lettura
Banconote e monete in euro e in dollari

SINGAPORE (Reuters) - Il biglietto verde guadagna terreno, mentre l'aumento dei casi di coronavirus e i dubbi su tempi e 'size' delle misure di stimolo fiscale negli Usa moderano il clima di ottimismo.

I Treasuries Usa non cedono terreno e le borse asiatiche hanno chiuso in calo, con la cautela che spinge alla ricerca di asset sicuri e fa salire l'indice del dollaro.

Il biglietto verde guadagna lo 0,12% contro un paniere di valute.

L'euro, che ieri ha perso terreno sul calo dell'indice tedesco Ifo, cede lo 0,05% sul dollaro.

La divisa australiana, sensibile al rischio, tocca i minimi da una settimana sulla valuta statunitense e perde terreno anche il dollaro neozelandese.

I mercati, spiega Imre Speizer di Westpac, hanno visto un rialzo sulla speranza che ci si liberasse dal Covid e sulle attese di ingente stimolo, ma "entrambe le cose sono in stallo al momento, e di conseguenza anche i mercati".