Italia markets close in 1 hour 28 minutes
  • FTSE MIB

    26.609,35
    +580,46 (+2,23%)
     
  • Dow Jones

    34.783,69
    +485,96 (+1,42%)
     
  • Nasdaq

    13.877,39
    +338,09 (+2,50%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    86,98
    +1,38 (+1,61%)
     
  • BTC-EUR

    33.878,11
    +1.398,32 (+4,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    880,97
    +25,16 (+2,94%)
     
  • Oro

    1.833,50
    -19,00 (-1,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1287
    -0,0019 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    4.439,73
    +83,28 (+1,91%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.171,63
    +93,37 (+2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8357
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0377
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4247
    -0,0021 (-0,15%)
     

Forex, dollaro scambia in range, lira turca perde fino a quasi 8%

·1 minuto per la lettura
Una donna con banconote in lira turca e dollari statunitensi

MILANO (Reuters) - A cavallo tra le festività natalizie e quelle di fine anno, il dollaro scambia in range apprezzandosi leggermente nelle contrattazioni europee dopo i tentennamenti visti in quelle della notte.

L'indice sulla divisa Usa sale di circa lo 0,2% a 96,191, avvicinandosi alla soglia di 96,938, massimo di 16 mesi visto il 24 novembre.

Tra le divise ad alto rendimento, il dollaro australiano cede lo 0,2%; la sterlina sale dello 0,2% mentre l'euro cede lo 0,1% circa.

La lira turca perde il 5,9%, dopo essere arrivata a perdere quasi l'8%, nei confronti del dollaro sui continui timori per la politica monetaria del Paese dopo il massiccio rally della scorsa settimana.

(Sara Rossi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli